Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 18 giugno 2024, s. Efrem

News
Lettera del Rettore in occasione dell'Avvento 2023

 

Sorelle e fratelli,

la Pace sia con voi!

in occasione dell’inizio dell’anno liturgico, quale nuovo rettore del santuario “San Pio da Pietrelcina”, desidero presentarmi e rivolgere un saluto e un augurio a tutti voi.

L’anno liturgico riprende il suo cammino e come sempre ci dà l’opportunità di riorientare la nostra vita verso l’incontro con il Cristo che viene.

Il tempo forte dell’Avvento è un’occasione propizia per vivere questa esperienza e ravvivare la nostra speranza, malgrado il momento storico che stiamo vivendo. Le guerre, le crisi, i conflitti a vari livelli, ci raccontano un mondo inquieto per il quale, come cristiani e devoti di san Pio, siamo chiamati a pregare e ravvivare quella Speranza che questo tempo esprime bene nell’invocazione “Maranatha! Vieni Signore Gesù!

Quest’anno in particolare poi, in occasione dell’ottavo centenario del Natale di Greccio, le prossime festività si arricchiscono del colore tipicamente francescano. Il poverello di Assisi ha voluto realizzare il primo presepe nel 1223 per contemplare il Mistero dell’Incarnazione. Padre Pio ardeva nel cuore al solo pensiero della nascita di Cristo nella Notte Santa, commuovendosi dinanzi al Bambinello.

“Io sono il trastullo di Gesù bambino, come spesso lui mi ripete.” (Epist. L. 331)

Con questi pensieri, carissimi, iniziamo questo Santo Avvento. La luce del Natale illumini il nostro cammino. La Vergine Immacolata ci insegni la strada sicura. San Francesco e san Pio siano i nostri compagni di “viaggio” per andare incontro al Signore che è, che era e che viene.

Buon Avvento.                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                                                       

Fr. Aldo Broccato

Rettore

 

San Giovanni Rotondo, 03 dicembre 2023

I domenica di Avvento


Gesù mio, dolcezza mia, e come posso vivere senza di te? Vieni sempre, Gesù mio, vieni, possiedi tu solo il mio cuore (AD,41).

Ultime Notizie

XXX Anniversario della morte del Servo di Dio Fr. DANIELE NATALE

San Giovanni Rotondo 1994 - 6 luglio - 2024

Perdono del Gargano 2024

Evento culturale religioso che si celebra ogni anno nei giorni…

E’ morto Padre Salvatore Scopece

Lutto tra i frati cappuccini della provincia religiosa di Sant’Angelo…

TRASLAZIONE RELIQUIA DI SAN PIO

Domenica 17 marzo, chiesa “Santa Maria delle Grazie”Ore 11,00     Traslazione…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele    Michele Natale nacque pochi…