Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 28 febbraio 2021, s. Osvaldo di Worcester

I Figli Spirituali
De Caro Gerardo

Gerardo De Caro nacque nel 1909. Docente di storia e filosofia, conobbe Padre Pio nel 1943. In lui vide subito un grande asceta, dotato di straordinaria spiritualità ed elevatezza morale. Nel 1944 si trasferì a San Giovanni Rotondo e intrecciò un rapporto filiale con Padre Pio, che gli preannunziò la sua elezione a Deputato del Parlamento. Padre Pio gli disse: Parla, parla, parla!. De Caro parlò con entusiasmo raccogliendo consensi in occasione del progetto di Riforma agraria e fondiaria. Una volta Padre Pio disse: Questo è il mio Deputato e guai a chi me lo tocca!. De Caro, onesto e coerente, uomo di cultura, di fede e di preghiera, si considerava «lo strumento» con cui Padre Pio, «sostenitore di uno Stato produttivo in cui tutti i diritti umani fossero tutelati con giustizia», manifestava il suo pensiero politico e sociale.

Pregate per i perfidi, pregate per i fervorosi pregate per il sommo Pontefice, per tutti i bisogni spirituali e temporali della santa Chiesa nostra tenerissima madre; e una preghiera speciale per tutti coloro che lavorano per la salute delle anime e per la gloria del celeste Padre ( LdP, 254 ).

Ultime Notizie

Veglia e Festa di San Pio 2020

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2020   Solenne Novenario…

SUPPLICA A SAN PIO DA PIETRELCINA

 O glorioso Padre Pio, quando ci hai costituiti Gruppi di Preghiera ci hai «affiancati…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele Michele Natale nacque pochi mesi dopo…