Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 26 maggio 2022, s. Filippo Neri

I Figli Spirituali
Campanini Carlo

Carlo Campanini nacque il 5 ottobre 1906. Attore comico apprezzato ed applaudito negli ambienti del cinema e del teatro, approdò a San Giovanni Rotondo nel 1939. Quando vide Padre Pio venire verso di lui, gli sembrò di trovarsi di fronte ad un gigante e si prostrò ai suoi piedi. Dopo aver ricevuto l'assoluzione, andò nel orto del convento a piangere. Da quel giorno tornò spesso per confessarsi e per partecipare alla sua messa. Prima di iniziare la sua giornata di lavoro, ascoltava la santa messa e recitava per intero il rosario. Aderiva a tutti gli inviti dei Gruppi di preghiera per parlare delle esperienze vissute accanto a Padre Pio. Era felice quando accompagnava dal Padre i suoi colleghi. Chiese di essere seppellito a San Giovanni Rotondo per essere vicinissimo a Padre Pio anche dopo la morte. Morì il 20 novembre 1984.

Hai vissuto un campo di grano in piena maturazione? Potrai osservare che certe spighe sono alte e rigogliose; altre, invece, sono piegate a terra. Prova a prendere le alte, le più vanitose, vedrai che queste sono vuote; se, invece, prendi le più basse, le più umili, queste sono cariche di chicchi. Da ciò potrai dedurre che la vanità è vuota (CE,62).

Ultime Notizie

Visita ai luoghi di Padre Pio: nuove disposizioni al termine del decreto emergenza Covid-19

Il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da…

Pasqua 2022

"Gesù risorto sia apportatore per voi di pace, di amore,…

Quaresima 2022

  [+] Quarantore eucaristiche 2022 Domenica 27 febbraio Dopo la…

Week end vocazionali

[+] Clicca sull'immagine per visualizzare il manifesto   A te,…

SUPPLICA A SAN PIO DA PIETRELCINA

 O glorioso Padre Pio, quando ci hai costituiti Gruppi di Preghiera ci hai «affiancati…