Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22/10/2019, s. Giovanni da Capestrano

I Figli Spirituali
Morcaldi Francesco

Francesco Morcaldi nacque a San Giovanni Rotondo il 1889. Nella prima guerra mondiale, fu fatto prigioniero. Quando, nel 1919, ritornò dalla prigionia, trovò un gran movimento intorno a Padre Pio, col quale stabilì subito un rapporto di stima, amicizia e devozione filiale, che durò tutta la vita. Sindaco di San Giovanni Rotondo dal 1923 al 1927, dal 1954 al 1958 e dal 1962 al 1965, si adoperò per scongiurare il temuto pericolo del trasferimento di Padre Pio da San Giovanni Rotondo. A lui scrisse Padre Pio la lettera in cui chiese che le sue ossa fossero composte in un tranquillo cantuccio della terra che lo aveva ospitato. Presenziò alla inaugurazione della Casa Sollievo della Sofferenza e all'arrivo della statua della Madonna di Fatima. Mise sempre in pratica gli insegnamenti ricevuti dal suo Padre spirituale.


L'ansietà è uno dei maggiori traditori che la vera virtù e soda devozione possa mai avere; finge di riscaldarsi al bene operare, ma non lo fa, se non per raffreddarsi, e non ci fa correre, per farci inciampare e per questo bisogna guardarsene in ogni occasione, particolarmente nell'orazione; e per meglio riuscirci, sarà bene ricordarsi che le grazie e i gusti dell'orazione non sono acque della terra ma del cielo, e che perciò tutti i nostri sforzi non bastano a far cadere, benché sia necessario il disporsi con grandissima diligenza sì, ma sempre umile e tranquilla: bisogna tenere il cuore aperto verso il cielo, ed aspettare di là la celeste rugiada (AP).

Ultime Notizie

Novena e festa di San Francesco d'Assisi 2019

NOVENA 25 SETTEMBRE – 3 OTTOBRE CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE Or...

Il vostro abito porta gioia

Pastorale giovanile Vocazionale Visita la nostra pagina facebook: https://w...

Novena e festa di san Pio da Pietrelcina con tre novità

Riprese televisive in HD, un nuovo portale internet e il nuovo profilo biografic...