Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22/09/2017, s. Maurizio

I Superiori Locali
Padre Bernardo d'Alpicella

Padre Bernardo d'Alpicella, al secolo Antonio Mazza, nacque il 27 maggio 1883. Resse la provincia religiosa di Foggia dal 1924 fino alla morte, avvenuta il 31 dicembre 1937. Nelle sue relazioni bimestrali scrisse l'elogio più eloquente sulla vita di Padre Pio: Si può dire - attestò per esempio P8 novembre 1930 - che il Padre passi tutta la giornata in continua orazione, specie mentale; nel pomeriggio, recitato il vespro insieme agli altri confratelli e fatta un'ora di meditazione, si reca novellamente in chiesa a confessare; la sera permane in coro fino a tarda ora. Sempre è da tutti ammirata, quando celebra, la sua attenzione, devozione e raccoglimento; il preparamento e ringraziamento li fa sempre in coro e quest'ultimo dura un ora e pm.


Sono tutto di ognuno. Ognuno può dire: "Padre Pio è il mio". Io amo tanto i miei fratelli di esilio. Amo i miei figli spirituali al pari dell'anima mia e più ancora. Li ho rigenerati a Gesù nel dolore e nell'amore. Posso dimenticare me stesso, ma non i miei figli spirituali, anzi assicuro che quando il Signore mi chiamerà, io gli dirò: "Signore, io resto alla porta del paradiso; Vi entro quando ho visto entrare l'ultimo dei miei figli". Soffro tanto per non potere guadagnare tutti i miei fratelli a Dio. In certi momenti sto sul punto di morire di stretta al cuore nel vedere tante anime sofferenti senza poterle sollevare e tanti fratelli alleati con satana(AP).

Ultime Notizie

Veglia e Festa di San Pio 2017

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2017 Solenne Novenario 2017     Gi...

Due testimoni di Padre Pio per la Novena 2017

Sarà l'arcivescovo di Manfredonia - Vieste - San Giovanni Rotondo, come o...

I Volti di Padre Pio - Personale di pittura di Angela Ciccone

InaugurazioneGiovedì 14 Settembre 2017 - ore 19,00Chiesa di San Pio ...