Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 26 febbraio 2021, s. Nestore

I Superiori Locali
Padre Tommaso da Monte Sant'Angelo

Al secolo Matteo Piemontese, nacque il 13 luglio 1872. Maestro dei novizi nel convento di Morcone, seppe personificare il rigore coniugato con la mitezza e la comprensione. Apprezzò ed ammirò il futuro Padre Pio sin dagli anni 1903-1904, quando l'ebbe come novizio esemplare, puntuale ed esatto in tutto. Dal 25 agosto 1925 al 28 agosto 1928 fu superiore diretto del Servo di Dio. Ricevuti dal ministro provinciale gli ordini e i suggerimenti delle autorità supreme riguardanti il venerato Padre Pio, si preoccupò di farli osservare pur tenendo conto della salute fisica del medesimo, all'epoca minata dalla malattia. Su Padre Pio e su qualche episodio della sua vita scrisse un promemoria, breve ma ricco di interesse. Morì, stando a tavolino, il 29 luglio 1939.

In quanto poi a ciò che mi dite di sentire quando fate la meditazione, sappiate che l'artificio è diabolico. Perciò state attenta e siate vigilante. Non tralasciate la meditazione giammai per questo, altrimenti persuadetevi che rimarrete sconfitta in seguito su tutta la linea ( LdP, 29 ).

Ultime Notizie

Veglia e Festa di San Pio 2020

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2020   Solenne Novenario…

SUPPLICA A SAN PIO DA PIETRELCINA

 O glorioso Padre Pio, quando ci hai costituiti Gruppi di Preghiera ci hai «affiancati…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele Michele Natale nacque pochi mesi dopo…