Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 18 giugno 2024, s. Efrem

I Superiori Locali
Padre Agostino da San Marco in Lamis

Padre Agostino da San Marco in Lamis, al secolo Michele Daniele, nacque il 9 gennaio 1880, indossò l'abito cappuccino il 19 agosto 1897 e fu ordinato sacerdote il 15 marzo 1903. Venne eletto provinciale tre volte: nel 1938, nel 1941 e nel 1956. Ebbe Padre Pio, come discepolo, nel 1907 a Serracapriola. Pronunziò il discorso della prima messa solenne del venerato Padre a Pietrelcina. A Venafro si accorse dei primi fenomeni soprannaturali del Servo di Dio e assistette a diverse sue estasi e vessazioni diaboliche. Fu per Padre Pio direttore spirituale e angelo consolatorc sia attraverso numerose lettere, pubblicate nel primo volume dell'Epistolario, sia nel corso di frequenti incontri personali. Lasciò notizie preziose ed inedite sulla vita del suo discepolo in un Diario. Morì il 14 maggio 1963.

Gesù mio, dolcezza mia, e come posso vivere senza di te? Vieni sempre, Gesù mio, vieni, possiedi tu solo il mio cuore (AD,41).

Ultime Notizie

XXX Anniversario della morte del Servo di Dio Fr. DANIELE NATALE

San Giovanni Rotondo 1994 - 6 luglio - 2024

Perdono del Gargano 2024

Evento culturale religioso che si celebra ogni anno nei giorni…

E’ morto Padre Salvatore Scopece

Lutto tra i frati cappuccini della provincia religiosa di Sant’Angelo…

TRASLAZIONE RELIQUIA DI SAN PIO

Domenica 17 marzo, chiesa “Santa Maria delle Grazie”Ore 11,00     Traslazione…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele    Michele Natale nacque pochi…