Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 20/11/2018, s. Felice di Valois

I Figli Spirituali
Festa Giorgio

Giorgio Festa era un medico di Roma. Per incarico del Ministro generale dei Cappuccini visitò due volte Padre Pio sotto ogni possibile aspetto, anche dal punto di vista psicologico: il 9 ottobre 1919 e nei giorni 15 e 16 luglio 1920. Fece una lunga relazione in cui afferma di trovarsi dinanzi ad un fenomeno straordinario che le cognizioni da noi possedute non sono in grado di spiegare. Il 5 ottobre 1925 operò di ernia inguinale destra il Padre Pio, che non volle essere cloroformizzato; e nel 1927 gli asportò chirurgicamente una cisti sosta sul margine anteriore del muscolo sternocleidomastoideo. Nel 1933 pubblicò il risultato delle sue visite a Padre Pio nel libro «Tra i misteri della scienza e le luci della fede». Venerò sempre il più grande dei suoi pazienti. Si spense il 24 settembre 1940.


Coraggio, coraggio, i figli non sono chiodi! (AP).