Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 19/09/2019, s. Gennaro

Archivio
Natale 2013 – Capodanno 2014


 

«Il celeste Bambino soffre e vagisce nel presepe per rendere a noi amabile, meritoria e ricercata la sofferenza: egli manca di tutto, perché noi apprendessimo da lui la rinunzia dei beni e degli agi terreni».

                               P. Pio da Pietrelcina

 

 

Amici carissimi e devoti di padre Pio da Pietrelcina,

vogliate gradire i miei voti augurali per le imminenti festività natalizie. Le parole del santo Confratello vi aiutino a vivere il Santo Natale con autenticità e nella verità del suo pieno significato.

Felice 2014.

 

Pace e bene!

 

 

Fr. Francesco Dileo

rettore

 

 

 

 

 

allegato : "Manifesto con i vari appuntamenti dell'evento"


Si, benedico ben di cuore all'opera di catechizzare i fanciulli, che sono i fiorellini prediletti di Gesù. Benedico pure l'opera zelatrice delle opere missionarie (LdP,177).

Ultime Notizie

Novena e festa di san Pio da Pietrelcina con tre novità

Riprese televisive in HD, un nuovo portale internet e il nuovo profilo biografic...

Fiaccolata per commemorare l’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Per iniziativa dell’Amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo, de...