Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 18/08/2019, s. Elena

Archivio
Festa di S. Elisabetta d'Ungheria

 

 

Ci avviciniamo alla Festa di Santa Elisabetta d' Ungheria, anche quest'anno appuntamento conclusivo dell' anno liturgico 2009/2010 e tappa fondamentale nella vita del nostro santuario e in particolar modo della fraternità O.F.S..

Dai tempi in cui san Pio, che tante eccellenti vocazioni ha guadagnato alla causa del Terz'ordine secolare, viveva e pregava in questo santuario, la patrona del Terz'Ordine Secolare è onorata con un Triduo di preparazione alla sua Festa. Testimonianza della devozione della fraternità a Santa Elisabetta è la presenza, nel presbiterio dell'antica Chiesetta di Santa Maria delle Grazie, delle due statue in onore dei patroni dell'O.F.S., oltre la nostra santa, è presente infatti una bella statua dedicata a San Ludovico.

Quest'anno ci accompagnerà in questo cammino fr. Marciano Morra , segretario generale dei "Gruppi di Preghiera Padre Pio". Al Fr. Marciano è stata affidata la predicazione della Santa Messa vespertina delle ore 17.30, trasmessa anche dalla nostra emittente televisiva Tele Padre Pio. Anche il Sommo Pontefice quest'anno, nell'udienza del 20 ottobre u.s. ha invitato la Chiesa tutta a riflettere sulla stupenda figura di Santa Elisabetta "vero esempio per tutti coloro che ricoprono ruolo di guida". Di seguito riportiamo, per chiunque volesse, il discorso pronunciato da Sua Santità.

allegato : "Catechesi su Santa Elisabetta"


Sii sempre e in tutto umile, serbando sempre gelosamente la purezza del tuo corpo e del tuo cuore, perché desse sono le tue ali che ci elevano sino a Dio e quasi ci divinizzano (FM, 168)

Ultime Notizie

Fiaccolata per commemorare l’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Per iniziativa dell’Amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo, de...

Domenica della Divina Misericordia

  28 aprile 2019 Domenica della Divina Misericordia, incontro, testimoni...