Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22/10/2019, s. Verecondo

I Superiori Locali
Padre Nazareno da Arpaise

Al secolo Alberto Pannella, nacque il 16 febbraio 1885. Fu superiore del convento di S. Anna a Foggia quando Padre Pio, prima di stabilirsi definitivamente a San Giovanni Rotondo, vi soggiornò nel 1916. Ebbe particolare cure per il servo di Dio afflitto da una febbre di 41 e più gradi. Lo fece visitare dai medici Del Prete e Tarallo i quali riscontrarono in lui un morbo speciale, che compariva e scompariva. Udì strane detonazioni nella cella del Servo di Dio e dallo stesso seppe che era il demonio il quale, dopo averlo tentato con tutte le forze, incaggiava con lui una colluttazione. Padre Nazareno fece presente ogni cosa a padre Benedetto, il ministro provinciale, che scongiurò Padre Pio affinché pregasse il Signore di far cessare quel fracasso serale, per la pace della comunità impaurita. Il venerato Padre rappresentò a Gesù il desiderio del provinciale ed ottenne l'invocato silenzio. Padre Nazareno scrisse un quaderno di appunti dal titolo Notizie su Padre Pio da Pietrelcina. Morì il 18 maggio 1960.


Il savio loda la donna forte perché senza tregua, egli dice, le sue dita maneggiano il fuso. Volentieri vi dirò qualche cosa su queste parole. Nella nostra canocchia è racchiuso il cumulo dei desideri che vorreste realizzare: se filerete ogni giorno un poco, se saprete con pazienza e con perseveranza tirare filo a filo i vostri disegni fino alla esecuzione, ne verrete infallibilmente a capo. Ma avvertite di non affrettarvi, perché attorcigliereste il filo coi nodi ed imbrogliereste il vostro fuso. Camminate perciò sempre cauti e prudenti, e sebbene in tal guisa andrete avanzando lentamente, farete però gran vantaggio (GF, 173).

Ultime Notizie

Novena e festa di San Francesco d'Assisi 2019

NOVENA 25 SETTEMBRE – 3 OTTOBRE CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE Or...

Il vostro abito porta gioia

Pastorale giovanile Vocazionale Visita la nostra pagina facebook: https://w...

Novena e festa di san Pio da Pietrelcina con tre novità

Riprese televisive in HD, un nuovo portale internet e il nuovo profilo biografic...