Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22/10/2017, s. Verecondo

Eventi
Festa San Francesco d'Assisi 2017

NOVENA

25 settembre – 3 ottobre

Chiesa di santa Maria delle Grazie

Ore 18,00 Ogni giorno Celebrazione Eucaristica presiede Fr. Pasquale Cianci, OFM Cap.,

                   Responsabile della pastorale giovanile-vocazionale della Provincia religiosa Cappuccina di  

                   Sant’Angelo e Padre Pio

Martedì 3ottobre

Chiesa di santa Maria delle Grazie

Ore 21,00 Beato Transito del Serafico padre San Francesco presiede fr. Carlo M. Laborde, OFM Cap.,

                  Guardiano del Convento di San Giovanni Rotondo

Mercoledì 4 ottobre

SOLENNITÀ DEL SERAFICO PADRE SAN FRANCESCO

Ore 11,30 Chiesa di santa Maria delle Grazie presiede fr. Carlo M. Laborde, OFM Cap.,

                   Guardiano del Convento di San Giovanni Rotondo

Ore 18,00 Chiesa di santa Maria delle Grazie presiede fr. Francesco Dileo, OFM Cap.,

                   Rettore del Santuario di san Pio da Pietrelcina

 

Dopo la celebrazione delle ore 18,00, la processione con la statua di San Francesco si snoderà osservando il seguente itinerario: Chiesa Santa Maria delle Grazie, v.le Cappuccini, via santa Chiara, chiesa parrocchiale san Francesco d’Assisi, v.le Cappuccini, Casa Sollievo della Sofferenza, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina.

Le celebrazioni saranno diffuse da PADREPIOTV (canal e 145del digitale terrestre; canale 445della piattaforma satellitare Tivùsat;  canale 852della piattaforma satellitare Sky)  e da RADIOPADREPIO (frequenze per San Giovanni Rotondo e dintorni: 99,700 MHze 90,200 MHz in FM)

INTERNET: www.teleradiopadrepio.it

PER INFO:UFFICIO PELLEGRINAGGI tel. +39 0882.417500

www.conventosantuariopadrepio.it  e-mail: info@santuariopadrepio.it


Il savio loda la donna forte perché senza tregua, egli dice, le sue dita maneggiano il fuso. Volentieri vi dirò qualche cosa su queste parole. Nella nostra canocchia è racchiuso il cumulo dei desideri che vorreste realizzare: se filerete ogni giorno un poco, se saprete con pazienza e con perseveranza tirare filo a filo i vostri disegni fino alla esecuzione, ne verrete infallibilmente a capo. Ma avvertite di non affrettarvi, perché attorcigliereste il filo coi nodi ed imbrogliereste il vostro fuso. Camminate perciò sempre cauti e prudenti, e sebbene in tal guisa andrete avanzando lentamente, farete però gran vantaggio (GF, 173).

Ultime Notizie

La Madonna di Fatima a San Giovanni Rotondo

Si rinnova a San Giovanni rotondo un singolare evento di Fede. Il 15 novembre ...

La reliquia del corpo di san Pio, d’inverno, tornerà nel Santuario di Santa Maria delle Grazie.

I dettagli della notizia sono contenuti nel comunicato stampa a firma di St...

Festa San Francesco d'Assisi 2017

NOVENA 25 settembre – 3 ottobre Chiesa di santa Maria delle Grazie Or...