Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 19/10/2018, s. Laura

I Superiori Locali
Padre Pietro da Ischitella

Padre Pietro da Ischitella, al secolo Domenico Paradiso, nacque il 23 dicembre 1879. Vestì l'abito cappuccino il 2 luglio 1895 e venne ordinato sacerdote il 10 maggio 1903. Fu ministro provinciale dal 5 luglio 1919 al 23 febbraio 1924. In cinque ani di governo, soffrì molto per le vicende del venerato Padre. Colpito da sincope cesso di vivere a soli 44 anni di età. Costernato dalla sua morte, Padre Pio scrisse al padre Luigi d'Avellino: La dipartira del carissimo padre provinciale ha gettato nell'acuto dolore tutta l'anima mia al par di voi. Ci conforti il pensiero che egli dal cielo continui ad aiutarci con le sue preghiere presso il Signore. (Epist.IV 400)


Sii sempre allegramente in pace con la tua coscienza, riflettendo che ti trovi al servizio di un Padre infinitamente buono, che per la sola tenerezza scende fino alla sua creatura, per elevarla e trasformarla in lui suo creatore. E fuggi la tristezza, perché questa entra nei cuori che hanno attacco alle cose del mondo (ASN, 42).