Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 16/08/2018, s. Rocco

I Superiori Locali
Padre Luigi d'Avellino

Padre Luigi d'Avellino, al secolo Enrico Festa, nacque il 15 luglio 1884, entrò nell'Ordine cappuccino il 21 agosto 1899 e fu ordinato sacerdote il 20 gennaio 1907. Dal 23 febbraio al 15 aprile 1924 fu vicario provinciale. Morì a San Giovanni Rotondo il 2 giugno 1959. Il venerato Padre Pio, in una lettera scritta il 27 agosto 1923, dedicò al padre Luigi d'Avellino espressioni di sottomissione e di obbedienza come queste: Credo non ci sia bisogno di dirle quanto io, grazie a Dio, sia disposto ad obbedire a qualunque ordine mi venga notificato dai miei superiori. La voce loro è per me quella di Dio,cui voglio serbar fede fino alla morte; e coll'aiuto suo, ubbidirò a qualsiasi comando per quanto penoso possa riuscire alla mia miseria (Epist.IV, 397).


Umiliati sempre ed amorosamente davanti a Dio e agli uomini, perché Dio parla a chi tiene veramente umile il suo cuore davanti a lui e l'arricchisce dei suoi doni (T, 54)

Ultime Notizie

III Convegno sulle stimmate di PADRE PIO DA PIETRELCINA

Martedi 18 settembre    ore 15.30 · Foyer - Auditorium Mar...

Veglia e Festa di San Pio 2018

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2018   Solenne Novenario 2018   ...

Peregrinatio dell'abito indossato da Padre Pio nel giorno delle stimmate, 20 settembre 1918

È stato definito il programma dettagliato della peregrinatio in Umbria e ...