Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 19/10/2018, s. Laura

I Superiori Locali
Padre Clemente da Santa Maria in Punta

Padre Clemente da Santa Maria in Punta, al secolo Albino Pietro Vicentino, nacque il 22 gennaio 1904. Entrò nell'Ordine dei frati cappuccini nel 1926 e fu ordinato sacerdote nel 1932. Morì il 28 marzo 1986. Fu Amministratore Apostolico della religiosa provincia cappuccina di Foggia dal 23 agosto 1963 al 21 agosto 1970. Ha scritto un libro dal titolo: «Tre esperienze: un solo ideale - Padre Leopoldo da Castelnovo, Pio da Pietrelcina, Roberto da Nove». Nella parte dedicata a Padre Pio l'autore, dopo aver tratteggiato un profilo biografico del venerato Confratello, pone l'accento sul suo grande amore verso Dio, nota dominante della sua pietà; sulla sua religiosità trinitaria, cristocentrica e mariana; sulla piena e filiale partecipazione alla Passione di Gesù, raggiunta nella dolorosa vicenda della «crocifissione».


Sii sempre allegramente in pace con la tua coscienza, riflettendo che ti trovi al servizio di un Padre infinitamente buono, che per la sola tenerezza scende fino alla sua creatura, per elevarla e trasformarla in lui suo creatore. E fuggi la tristezza, perché questa entra nei cuori che hanno attacco alle cose del mondo (ASN, 42).