Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 25/06/2018, s. Prospero

I Superiori Locali
Padre Carmelo da San Giovanni in Galdo

Al secolo Giuseppe Di Donato, nacque il 16 ottobre 1927. Venne ordinato sacerdote il 24 febbraio 1951 e conseguì la licenza in teologia dommatica presso PL niversità Gregoriana di Roma. Governò la comunità religiosa di San Giovanni Rotondo dal 23 gennaio 1964 al 20 gennaio 1969. Fu quindi l'ultimo superiore di Padre Pio, al quale già era legato da sincero amore filiale e da profondo rispetto. Quale testimone privilegiato del periodo terminale dell'esistenza terrena del Seno di Dio, ha lasciato numerose relazioni sulle principali virtù del venerato Padre, sul suo beato transito e sulla scomparsa delle sue stimmate. I la lasciato inoltre preziose lettere riguardanti i principali problemi che, come superiore di Padre Pio, dovette trattare con le supreme autorità della Chiesa. Morì a San Giovanni Rotondo il 13 giugno 1971.


Nell'assistere alla santa messa rinnova la tua fede e medita quale vittima s'immola per te alla divina giustizia per placarla e renderla propizia. Non allontanarti dall'altare senza versare lagrime di dolore e di amore per Gesù, crocefisso per la tua eterna salute (LdP,66). Quando stai bene , la messa l'ascolti. Quando stai male, e non puoi assistervi, la messa ladici(AP).

Ultime Notizie

Il Perdono del Gargano

Un cammino penitenziale lungo circa 25 km unirà Monte Sant'Angelo a San G...

Lutto nell’arcidiocesi per la morte di Mons. Michele CASTORO

Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo   COMUNICATO STAMP...

Pasqua 2018

  «NON VI SPAVENTATE! VOI CERCATE GESÙ, IL NAZARENO, CHE ...