Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22/09/2017, s. Maurizio

I Superiori Locali
Padre Agostino da San Marco in Lamis

Padre Agostino da San Marco in Lamis, al secolo Michele Daniele, nacque il 9 gennaio 1880, indossò l'abito cappuccino il 19 agosto 1897 e fu ordinato sacerdote il 15 marzo 1903. Venne eletto provinciale tre volte: nel 1938, nel 1941 e nel 1956. Ebbe Padre Pio, come discepolo, nel 1907 a Serracapriola. Pronunziò il discorso della prima messa solenne del venerato Padre a Pietrelcina. A Venafro si accorse dei primi fenomeni soprannaturali del Servo di Dio e assistette a diverse sue estasi e vessazioni diaboliche. Fu per Padre Pio direttore spirituale e angelo consolatorc sia attraverso numerose lettere, pubblicate nel primo volume dell'Epistolario, sia nel corso di frequenti incontri personali. Lasciò notizie preziose ed inedite sulla vita del suo discepolo in un Diario. Morì il 14 maggio 1963.


Sono tutto di ognuno. Ognuno può dire: "Padre Pio è il mio". Io amo tanto i miei fratelli di esilio. Amo i miei figli spirituali al pari dell'anima mia e più ancora. Li ho rigenerati a Gesù nel dolore e nell'amore. Posso dimenticare me stesso, ma non i miei figli spirituali, anzi assicuro che quando il Signore mi chiamerà, io gli dirò: "Signore, io resto alla porta del paradiso; Vi entro quando ho visto entrare l'ultimo dei miei figli". Soffro tanto per non potere guadagnare tutti i miei fratelli a Dio. In certi momenti sto sul punto di morire di stretta al cuore nel vedere tante anime sofferenti senza poterle sollevare e tanti fratelli alleati con satana(AP).

Ultime Notizie

Veglia e Festa di San Pio 2017

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2017 Solenne Novenario 2017     Gi...

Due testimoni di Padre Pio per la Novena 2017

Sarà l'arcivescovo di Manfredonia - Vieste - San Giovanni Rotondo, come o...

I Volti di Padre Pio - Personale di pittura di Angela Ciccone

InaugurazioneGiovedì 14 Settembre 2017 - ore 19,00Chiesa di San Pio ...