Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 20/05/2019, s. Bernardino da Siena

Attività Santuario

CALENDARIO LITURGICO PASTORALE

Ciclo festivo B – ciclo feriale II  

MARZO 2018

Chiesa “Santa Maria delle Grazie”                                   Chiesa “San Pio da Pietrelcina”

 

Adorazione Eucaristica, ore 20,45

Gi 1

 

Coroncina Divina Misericordia, ore 15,30

Adorazione Eucaristica, ore 17,15

Via Crucis, ore 20,45

Ve 2

 

Catechesi al Popolo, ore 20,45

Sa 3

 

III Domenica di Quaresima

Do 4

 

 

Lu 5

 

Giornata provinciale vocazioni

Ma 6

 

Giornata provinciale missioni

Celebrazione Penitenziale, ore 20,45

Me 7

 

Adorazione Eucaristica, ore 20,45

Gi 8

 

Coroncina Divina Misericordia, ore 15,30

Via Crucis, ore 20,45

Ve 9

 

Catechesi al Popolo, ore 20,45

Sa 10

 

IV  Domenica di Quaresima  (Laetare)

Do 11

 

Formazione operatori laici e religiosi, ore 19,00

Lu 12

 

 

Ma 13

 

Celebrazione Penitenziale, ore 20,45

Me 14

 

Adorazione Eucaristica, ore 20,45

Gi 15

 

Coroncina Divina Misericordia, ore 15,30

Via Crucis, ore 20,45

Ve 16

 

Catechesi al Popolo, ore 20,45

Sa 17

 

V Domenica di Quaresima

Do 18

Traslazione delle Reliquie di S. Pio

San Giuseppe, sposo B.V. Maria

Lu 19

 

Ora media e commemorazione stimmate S. Pio

Ma 20

 

Celebrazione Penitenziale, ore 20,45

 Me 21

 

Adorazione Eucaristica, ore 20,45

Gi 22

 

Commemorazione del Beato Transito di S. Pio

Coroncina Divina Misericordia, ore 15,30

Via Crucis, ore 20,45

Ve 23

 

Catechesi al Popolo, ore 20,45

Sa 24

 

Domenica delle Palme. Rito di Benedizione, ingresso via Crucis, ore 9,30       

Do 25

Domenica delle Palme.

S. Messa, ore 10,00, dopo benedizione e processione

 

Lu 26

 

 

Ma 27

 

Messa crismale, cattedrale Manfredonia, ore17,00

Celebrazione Penitenziale, ore 20,45

Me 28

 

Messa in Cœna Domini, ore 18,00;

Adorazione comunitaria ore 21,30 chiesa antica

Gi 29

 

Celebrazione della Passione del Signore, ore 15,30

Ve 30

 

Ora della Madre, ore 11,00

Sa 31

Veglia pasquale ore 22,30

 

Gesù, che regnava in cielo con l'umanità santissima che aveva preso dalle viscere della Vergine, volle pure che la Madre sua non solo con l'anima, ma bene anche col corpo si riunissa a lui e dividesse a pieno la sua gloria. E ciò era ben giusto e doveroso: Quel corpo che neppure un istante era stato schivo del demonio e del peccato, non lo doveva essere neppure della corruzione (AP).

Ultime Notizie

Domenica della Divina Misericordia

  28 aprile 2019 Domenica della Divina Misericordia, incontro, testimoni...

Domenica delle Palme 2019

Con la rievocazione dell’ ingresso di Gesù in Gerusalemme e il tr...

Pasqua 2019

Settimana Santa   Domenica delle Palme - 14 aprile   9,30 ...